SERASSI PIER ANTONIO
(letterato, 1721-1791)

La Biblioteca conserva la Raccolta Pier Antonio Serassi (Bergamo 1721 - Roma 1791), abate, letterato e studioso del Tasso, segretario del cardinale Giuseppe Furietti.

La raccolta Ť un fondo misto giunto in biblioteca con vari versamenti (Acquisto raccolta Tassiana e "Acquisto Ravelli"). La parte manoscritta Ť conservata in 22 faldoni nei quali sono raccolti la Biografia (1 faldone), il Carteggio (12 faldoni) e la Miscellanea alfabetica (9 faldoni).

Carteggio Pier Antonio Serassi
Il carteggio Ť ordinato in tre gruppi.

66 R 2-4 "Minute e lettere di lui a vani disposte cronologicamente in fascicoli secondo l'ordine alfabetico dei corrispondenti" e "Lettere d'ufficio, ossia minute di lettere scritte a nome dei cardinali Calino e Furietti, della Congregazione Propaganda e altri": 713 lettere (1743-1791) distribuite in 53 fascicoli; tra i destinatari Camillo Agliardi, Giuseppe Beltramelli, Giacomo Carrara, Mario Lupi e Sebastiano Muletti (191 lettere).
66 R 5-6 "Lettere familiari disposte in fascicoli secondo l'ordine cronologico": 648 lettere e oltre 450 fogli di minute (1754-1791).
66 R 7-10, 67 R 1-3 "Corrispondenti, ossia lettere varie ad esso dirette, disposte in fascicoli secondo l'ordine alfabetico dei corrispondenti e secondo l'ordine cronologico della data": 2.065 lettere (1741-1790); tra i mittenti Camillo Agliardi, Giuseppe Beltramelli, Giacomo Carrara, Mario Lupi, Sebastiano Muletti (83 lettere), Jacopo Morelli (43), Antonio Ambiveri, vescovo di Aurelžopoli (53), Girolamo Tiraboschi (13), Angelo Villa (57) e Giacomo Quarenghi.

Altre lettere si trovano alle seguenti segnature.
Tassiana "a", cassetto Il 8 2/1-8 "Lettere, otto, a diversi con riferimento a Torquato Tasso e alle sue opere" relative agli anni 1777-1789.
Specola Epistolari 2, 701-703, 829-871 "Sue lettere a vari": 51 (1772-1791).
Specola Epistolari 817 "Lettere a lui": due del 1786.
Specola Epistolari 828 "Antologia di sue lettere 1759-1765" (copie).
Specola Epistolari 809-813 "Lettere familiari (copia del secolo XIX)": 86 lettere (1758-1761).
MMB 164-165 "Epistolario 1741-1772" e "1773-1791": lettere trascritte da A. Solerti e da altri (254 e 276 carte).
MMB 167 "Lettere a diversi (copie) 13 dicembre 1741-15 gennaio 1791" (volume manoscritto inizio XX secolo).

Per la consultazione Ť disponibile un inventario manoscritto recente delle minute, delle lettere familiari e di quelle dei corrispondenti (consultabile in Salone Furietti, segnatura: Ar 41).
Un elenco sommario in ordine alfabetico dei corrispondenti Ť stato pubblicato da G. Locatelli, Le pubblicazioni, i manoscritti inediti e la raccolta dell'ab. Pierantonio Serassi. 1721-1791, in "Bergomum", 3 (1909), 1, parte speciale, p. 1-22. Si veda anche Lettere dell'ab. Pier Antonio Serassi a Giuseppe Beltramelli, a cura di A. Foresti, Bergamo, 1902 e A. Tiraboschi, Dell'abate Pier Antonio Serassi e della sua raccolta Tassiana, Milano, 1882.